Psicologia della pubblicità

Date: 25.02.2015 |Redazione | Articoli

Articolo a cura di: Maria Giulia Cecili

Tema di forte attualità, la pubblicità viene in questo articolo affrontata ponendo l’attenzione sul fenomeno dell’erotizzazione dei bambini nella pubblicità stessa. Si analizza come la società moderna, attraverso i media in particolare, tende ad opacizzare le differenze tra adulti e bambini.

Secondo l’autrice l’erotizzazione del corpo infantile rispecchia una tendenza diffusa tra gli operatori della pubblicità secondo cui il sesso può essere utilizzato per vendere qualsiasi cosa. Questo ha risvolti importanti su diversi aspetti della personalità dei giovani sia sul versante cognitivo sia su quello prettamente emotivo- affettivo.

Scarica e leggi l’articolo completo.

Comments are closed.